Pubblicato in: gio, dic 10th, 2015

Gen. Bellini/“Siamo in pace o in guerra? Dal Papa un’opera concreta di pacificazione”

IL PROFILO 

Il Generale Guido Bellini è nato nel 1939 a Montero­ni di Lecce. Sin da giovanissimo decide di intrapren­dere la carriera militare. Entra quindi all’Accademia militare di Modena e poi alla Scuola di Applicazione d’Arma di Torino. Presta servizio in diverse unità operative del Genio. Promosso Generale di brigata ottiene il comando della Brigata motorizzata Friuli. Dal 1992 al 1994 ricopre l’incarico di Capo del 1º Reparto dello Stato Maggiore della Difesa e diviene presidente del comitato sportivo militare nazionale.

comandante

Nominato Ispettore dell’Arma del Genio, quindi Sottocapo di Stato Maggiore dello Stato Maggiore Esercito, dal 1997 viene nominato Ispettore logisti­co dell’Esercito. Dal 2002 è chiamato a sostituire il generale Sergio Siracusa (nominato Consigliere di Stato), a ricoprire la carica di Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri. Sarà l’ultimo Comandante Generale dei Carabinieri proveniente dalle fila dell’E­sercito. Transita in Ausiliaria nel 2004. Negli anni successivi ha ricoperto la carica di Presidente della Selex Communications del Gruppo Finmeccanica.

Pagine a cura di Massimiliano Martena

Pages: 1 2 3

Lascia un commento

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Gli articoli più letti

MEDIA CATTOLICI

mons. Domenico D'Ambrosio
Discorsi e documenti
Discorsi e Documenti
I MEDIA AL SERVIZIO
SIR Servizio Informazione Religiosa
Osservatore Romano
Quotidiano Avvenire
Famiglia Cristiana On Line
Famiglia Cristiana On Line
Istituto Superiore di Scienze Religiose
Caritas Diocesana di Lecce
Caritas Diocesana di Lecce